Eventi

Reading di Roberto Bonfanti

pedali.jpgReading di Roberto Bonfanti, autore del libro "L'uomo a pedali"

all' Auditorium Petruzzi di Pescara

Sabato 3 luglio, ore 17,00

Presentazione di Bucce d’arancia sul fronte di nord-est

9788882962647.jpg

PRESENTAZIONE DEL ROMANZO
di Claudio Calandra

Bucce d’arancia sul fronte di nord-est

Martedì 8 giugno 2010, ore 17.30 Sala Convegni di Palazzo Antonini, via Petracco 8, Udine. Con il patrocinio dell' Università di Udine 

Oltre l'Autore presenteranno il libro Fulvio Salmbeni (Università di Udine), Fabiana di Brazzà (Università di Udine). Le conclusioni sono affidate a Cristiana Compagno (Magnifico Rettore dell’Università di Udine). A moderare ci penserà Gianpaolo Carbonetto (Giornalista del Messaggero Veneto).

Alfredo Stoppa alla libreria Pecora nera

5133.jpg

Alfredo Stoppa, giovedì 27, alla libreria Pecora nera di Udine racconterà le avventure speciali di una corriera e di alcuni bambini

Alfredo Stoppa, autore fra i più amati della letteratura italiana per ragazzi, giovedì 27 maggio, alle 17.30, narrerà di come “tre storie, in un giorno di un mese di un anno lo hanno incontrato per strada e, soffiando e sbuffando, lo hanno convinto a raccontarle”. Nascono così la storia di Una strana Corriera a pedali che va al mare, la storia di due bambini che viaggiano, vicini e lontani, in Quanto mare, la storia di un bambino che sa dire Ciao solo a chi gli va...

Questo incontro si inserisce nel progetto di promozione delle piccole case editrici italiane di qualità avviato dalla libreria per ragazzi La Pecora Nera in collaborazione con Livio Sossi (docente di Letteratura per l'Infanzia all'Università di Udine).

L'obiettivo è di promuovere il piacere della lettura tramite la conoscenza e l'incontro con gli editori, gli autori, gli illustratori. Perché è grazie a questi protagonisti del libro, capaci di inventare e far conoscere luoghi e personaggi fantastici, uomini e donne che non hanno mai dimenticato che cosa si prova ad essere bambini, che i giovani si appassionano ai libri.

Almayer, Happy Planet Books, Lineadaria, Lupo Editore, Secop, Bohem Press Italia queste sono state solo alcune delle case editrici che in questi mesi si sono presentate e hanno incontrato lettori e operatori negli spazi della Libreria. Il mese di maggio è dedicato alla casa editrice calabrese Falzea, di cui Stoppa è uno degli autori più noti. Il ciclo di incontri riprenderà in autunno.

L'incontro è aperto a tutti a partire dagli 8 anni. Ai presenti un regalo per accompagnare le letture estive.

"La scoperta di Bild"

20105191510200.tomizza.jpg

"La scoperta di Bild", ricordo di Fulvio Tomizza alla Biblioteca Comunale

 

A undici anni esatti dalla sua scomparsa la città di Monfalcone ricorda lo scrittore istriano Fulvio Tomizza (1935-1999): venerdì 21 maggio alle 17.45 alla Sala Conferenze della Biblioteca Comunale presentazione del libro pubblicato postumo "La scoperta di Bild". Presentano Livio Dorigo e Fulvio Molinari, letture di Tullio Svettini e Cinzia Borsatti, accompagnamento musicale di Andrea Cicogna, coordinamento di Fabio Scropetta. L'evento è organizzato con il Circolo culturale "Istria".
 

“Se mi vuoi bene il 23 maggio regalami un libro”

se mi vuoi.jpg

 

FALZEA EDITORE vi invita a partecipare a:

 

“Se mi vuoi bene il 23 maggio regalami un libro”

  

Sul sito www.Ibookyou.it, saranno messe in evidenza tutte le centinaia di iniziative collegate

alla Giornata nazionale per la promozione della lettura del 23 maggio organizzate da enti, librai,

editori,bibliotecari.

 

Iniziativa promossa da: AIE e Centro per il Libro e la Lettura.

 

Alla scoperta dei libri

5133.jpg

Alla scoperta dei libri

Giovedì 20 maggio alle 17.30 alla Libreria per ragazzi La Pecora Nera di Udine saranno presentate le novità editoriali per i più piccoli della Falzea Editore

 Giovedì 20 maggio alle 17.30 alla Libreria per ragazzi La Pecora Nera a Udine in via Gemona, Andrea Falzea, responsabile redazionale Falzea Editore, e Livio Sossi, docente di letteratura per l’infanzia alla università di Udine, presentano la casa editrice, le novità in libreria e le novità in arrivo, in una conversazione informale con genitori, insegnanti, educatori, addetti ai lavori e lettori.

noltre, per continuare la scoperta di Falzea Editore, giovedì 27 maggio alle ore 17.30, lo scrittore Alfredo Stoppa presenterà la storia di Una strana Corriera a pedali che va al mare, la storia di due bambini che viaggiano, vicini e lontani, in Quanto mare, la storia di un bambino che sa dire Ciao solo a chi gli va.

Gli appuntamenti si inseriscono in un progetto di valorizzazione delle piccole case editrici di qualità, un viaggio nel mondo del libro attraverso l’incontro con i protagonisti: editori, scrittori e illustratori.
 

Falzea editore al Salone Internazionale del libro di Torino.

logo_salone.jpg

 

Anche quest'anno (il decimo), saremo presenti al Salone Internazionale del libro di Torino. 

Venite a trovarci dal 13 al 17 Maggio al padiglione 2, stand K117

In occasione della fiera, presenteremo in anteprima alcune delle novità in uscita per l'estate.

Il Pacco di Enzo Limardi a CibusinCittà di Parma

download-1.jpgFALZEA EDITORE e ENZO LIMARDI presentano “Il Pacco. Tutto quello che avreste sempre voluto sapere”.  12 Maggio  ore 18, 00 Parma

L’incontro letterario, moderato dal Prof. Antonio Minervino, si svolge all'interno dell'importante manifestazione CibusInCittà, cultura e gusto in showroom. Presenta il libro Enzo Limardi. Il comico di Zelig sarà coadiuvato dall’amico e collega Andrea Bove che si cimenterà nella lettura di alcuni brani tratti dal libro. Esposizione dei"pacchi" artistici sarà curata da Max Marra.

L’evento culturale è anche un modo per legare il percorso letterario a quello sensoriale e scoprire insieme al pubblico il contenuto del Pacco, attraverso la degustazione dei prodotti tipici calbrese provenienti dall' agricoltura biologica dell’Azienda Agricola Romano.

La presentazione avverrà dalle ore 18,00 presso lo show room di Galliani Arredamenti, Strada della Repubblica, Parma.


Presentazione Benvenuta sotto le stelle

invito(2).jpg

Reading di Robeto Bonfanti

n111978718826272_4430.jpgpedali.jpg

NEVERLAND PRIMO MAGGIO

BLOOM, Via Curiel 39, Mezzago (MB)
2 palchi. 30 ore di musica dal vivo.Il meglio della scena muscicale italiana. Ed una notte di Djset italiani ed internazionali. Senza sosta. Senza respiro.

READING di Roberto Bonfanti con L'uomo a pedali

Dalle 14,00 del primo maggio fino a tutto il giorno dopo. 

Mentre il meglio della scena musicale italiana sfilerà sui tre palchi di Neverland Primo Maggio ed i dj di Sun & Stars si alterneranno alla consolle, un manipolo di scrittori farà irruzione qua e là, nel corso della lunghissima giornata di musica, per urlare o sussurrare le proprie storie, la propria poesia, i propri pensieri e forse anche qualcos'altro.
Dietro al microfono instabile de "I reading di Neverland Primo Maggio" Per info: www.bloomnet.org

BUCCE D'ARANCIA SUL FRONTE DI NORD EST

thumb_calandraxsito.jpg

GIOVEDI’ 15 APRILE 2010 ALLE ORE 17,30

Sala Della Torre della Fondazione CARIGO (g.c.)

Via Carducci, 2 Gorizia

 Donne valorose e straordinarie, le portatrici carniche sono le eroine di questo romanzo carico di forti sentimenti ed in cui ragazze giovanissime arrivavano in prima linea con il carico di munizioni sulle spalle per rifornire e, spesso soccorrere, i tanti figli italiani che si sono immolati per la patria. Ovunque dolore e disperazione, odio e indifferenza, morti e feriti ma anche tanto amore come quello sbocciato in mezzo alle trincee tra una portatrice di nome Sciulin e un bersagliere siciliano di nome Tano, il cui più bel sogno è sempre stato quello di poterle un giorno riempirle la gerla di fiori, fiori della sua terra, fiori d’arancio.

Interverrano Claudio Calandra (autore) e Fulvio Salimbeni (Docente di Storia contemporanea Università di Udine)

"IL PACCO" A MILANO ALLA SALUMERIA DELLA MUSICA

invito-milano.jpgFALZEA EDITORE e ENZO LIMARDI presentano “Il Pacco. Tutto quello che avreste sempre voluto sapere”. 1 marzo ore 20.30 -  Salumeria della Musica, Milano.

L’incontro letterario, moderato dal giornalista sportivo Mino Taveri, si svolge in un luogo per antonomasia legato al sapore, alla musica, al cabaret per raccontare l’appartenenza attraverso la parola, il gusto e la pittura. Presentano il libro Enzo Jannacci, autore della prefazione, il direttore creativo Lorenzo Marini, l’artista Max Marra che esporrà un’opera ispirata alla lettura del Pacco. Il comico di Zelig sarà coadiuvato dall’amico e collega Andrea Bove, dagli attori Alberto Patrucco e Giovanna Rossi che si cimenteranno nella lettura di alcuni brani tratti dal libro.

La Salumeria della Musica è un luogo evocativo non solo del gusto e della convivialità ma anche della fabbrica, se si pensa alla funzione originaria della costruzione (ex fabbrica di catene d’oro), e quindi per estensione anche del Pacco. 

L’evento culturale è anche un modo per legare il percorso letterario a quello sensoriale e scoprire insieme al pubblico il contenuto del Pacco, attraverso la degustazione dei prodotti di agricoltura biologica dell’Azienda Agricola Romano, la sapiente cucina dello Chef calabrese Giovanni Frisina, titolare del ristorante Cocinarium che proporrà una pietanza tipica calabrese, il tutto accompagnato dai vini delle Cantine Statti.

 

 


Enzo Limardi , con un testo che racchiude la ricchezza del saggio antropologico e la leggerezza del romanzo, usa una prospettiva originale per raccontare la sua terra e per estensione il Sud: un pacco di prodotti tipici alimentari.

Il libro può essere definito un saggio, nel senso di “assaggiare” il pacco e riflettere sulle sensazioni che provoca, i mondi che sottende e la storia che racchiude.

IL PACCO è il viaggio sensoriale del lettore alla scoperta della ritualità meridionale e delle complesse dinamiche che definiscono l’appartenenza.

Enzo Limardi scrive:”A proposito di scambi intellettuali con altre civiltà, è innegabile che un barattolo di melanzane sott’olio racconti come siano fatti i calabresi, molto di più di un calabrese stesso, introverso e taciturno per natura. Dietro quelle melanzane c’è una realtà agricola, una cultura della conservazione, dell’approvvigionamento, dell’alimentazione, figlia di una condizione socio-politico-economica che si tramanda storicamente, che è fatta di disagi, sopraffazione, sottomissioni, indigenza, dimostrazione di orgoglio e caparbietà. La melanzana può essere un biglietto da visita, un capitolo di un libro di storia. La melanzana ti presenta a chi non ti conosce e non sa niente di te; è il tuo rappresentante, l’icona laica della tua terra”.

Gli aneddoti diventano uno sketch di cabaret esilarante per fotografare abitudini e modi di essere di un popolo.

Enzo Limardi si rivolge, soprattutto, a chi meridionale non è e, magari, non ha neanche un parente al sud per fornire gli strumenti utili a decodificare la cultura e gli aspetti più caratteristici della calabresità.

Il gusto contenuto nel  PACCO diventa luogo di incontro e di scambio, luogo di appartenenza, luogo dell’anima e del ricordo.

REGGIO CALABRIA

9788882962319.jpg

Mercoledì 3 dicembre, alle ore 17.30, presso il cinema Odeon di Reggio Calabria, verrà presentato il nuovo libro del prof. Giuseppe Caridi

"REGGIO CALABRIA dal secolo XIV al terremoto del 1908".

Con il supporto di una vasta bibliografia e di un’incisiva documentazione, sono ricostruite le principali vicende politico-amministrative, socio -economiche ed ecclesiastiche di Reggio dalla metà del Trecento agli inizi del Novecento. Le vicende reggine sono inserite nel quadro più ampio di quelle meridionali ed europee, con particolare attenzione ai rapporti con la prospiciente Messina, con cui la città calabrese dello Stretto ha frequentemente condiviso, nel corso dei secoli, fasi di crescita, come lo sviluppo demografico ed economico fra Quattro e Cinquecento e nella prima metà del Seicento, e momenti negativi, dalla crisi del Trecento alle pestilenze del 1576 e 1743, dalla carestia del 1672 al terremoto del 1908.