Eventi

PRESENTAZIONI "L'ASSENZA CHE VOLEVO"

assenza fronte def.jpgTOUR DI PRESENTAZIONI "L'ASSENZA CHE VOLEVO"

DICEMBRE:

Sabato 15,  Teatro Lottagono, Bergamo

Mercoledì 26, Lattarico (Cs)

 

Sabato 29, San Giovanni in Fiore (Cs)

 

Domenica, 30 Caccuri (Kr) Castello Medievale

 

SERATA DEDICATA ALLO SCRITTORE FULVIO TOMIZZA

9788882962913.jpg

SERATA DEDICATA ALLO SCRITTORE FULVIO TOMIZZA

Presentazione del libro postumo La scoperta di Bild curata da Livio Dorigo e recita del monologo "La telefonata", autore e voce recitante Pippo Rota della Filodrammatica della comunita’ degli italiani “Fulvio Tomizza” di Umago.

SABATO 27 OTTORE 2012 ORE 17.00. CENTRO MILLO MUGGIA

L'evento è patrocinato dalla Provincia di Trieste, dal Comune di Muggia, dal Circolo di cultura Istro-Veneta.

Concorso Nazionale di Letteratura per Ragazzi "MARIELE VENTRE"

9788882963224.jpg

Alessandro Corallo autore di "MATT E SPLATCH. NEL REGNO DI SOTTOTERRA" si aggiudica
la MENZIONE SPECIALE - sezione narrativa 12/16 anni al
Concorso Nazionale di Letteratura per Ragazzi "MARIELE VENTRE"

"Matt e Splatch", libro d'avventura che fa riflettere! A Matt e ai suoi amici capita un'avventura incredibile. Leggendolo, capita di fare un'esperienza unica: scoprire la forza dell'amicizia può vincere i disagi della malattia. "Il Giorno"

TOUR DI INCONTRI CON CLAUDIO MAFFEI

maffei cal.jpgTOUR DI INCONTRI CON CLAUDIO MAFFEI

L'equilibrio emotivo per emergere nella vita. Incontro con Claudio Maffei per la presentazione del libro "Stai come vuoi". Il manuale di istruzione che avrebbero dovuto consegnarti il giorno della tua nascita.

22 Maggio, Ore 18.00, Libreria Emozioni da leggere, Reggio Calabria

23 Maggio, Ore 18.30, Polo culturale Palazzo Santa Chiara, Vibo Valentia

24 Maggio, Ore 18.30, Libreria Ubik, Catanzaro

Adotta l'autore

adotta_lautore.jpg

Eventi: Falzea editore aderisce al progetto di promozione alla lettura "Adotta l'autore" 

Adotta l’autore è un progetto di promozione della lettura che nasce dall’idea che tutti, bambini e ragazzi, amano le storie, i racconti, le figure, le foto di cui sono ricchi i libri e che questa innata passione e attrazione verso i libri sia poi indebolita dalle idee e dalle abitudini che circondano il mondo del libro e della lettura. Gli autori "adottati" della casa editrice Falzea sono Alfredo Stoppa e Antonio Ferrara!!!!

Dunque nel proporre questo percorso, messo a punto negli anni, speriamo di poter stimolare un cambiamento, indicando un nuovo approccio, che metta in luce la natura fortemente libera, gratuita e ludica della lettura. Il progetto che si basa sull’idea dell’incontro con l’autore, diviene un costante percorso di scambi e conoscenze, di attività e letture a voce alta, che accompagnano bambini, ragazzi e adulti. Le biblioteche e le librerie aprono i loro spazi alle famiglie e alle scuole così che bambini, ragazzi, genitori, insegnanti, possano comprendere e vivere il progetto in una realtà sostenuta e valorizzata dagli enti pubblici nella consapevolezza del valore della letteratura e della lettura praticata fin da piccoli in contesti che ne alimentino l’incantevole meraviglia che da essa scaturisce. Il Festival si svolge dal 4 al 30 Maggio nella Provincia di Pesaro-Urbino. www.adottalautore.it

Alessandro Corallo incontra i ragazzi delle scuole!

matt e splatch messina.jpgIncontri: Alessandro Corallo incontra i ragazzi delle scuole!

Continua il confronto tra i ragazzi delle scuole con Alessandro Corallo, autore del fantasy "Matt e Splatch nel regno di Sottoterra". Dopo aver fatto su e giù per l'Italia, lunedì 14 Maggio toccherà agli studenti dell'Istituto Comprensivo M.Montessori di Ronco Briantino - Sulbiate (MB) che hanno letto durante l'anno scolastico il libro. 

Biblioteca del consiglio

stop-ndrangheta_it_.jpg Piccolo Salone del Libro dedicato alle case editrici calabresi.

Centinaia di libri, e-book, dvd, saggi e letteratura straniera, un universo di contenuti a portata di clic, un autentico patrimonio di conoscenze a disposizione di tutti, in particolare dei giovani, nella consapevolezza che solo le armi della cultura possono alimentare un nuovo immaginario antindrangheta. Sarà tutto questo la nuova sezione sulla ’ndrangheta della Biblioteca del Consiglio regionale della Calabria realizzata da Stopndrangheta.it. Il nuovo polo documentale sulla criminalità organizzata calabrese sarà presentato mercoledì 2 maggio, a partire dalle ore 10.30, presso la sala “Nicola Calipari” di Palazzo Campanella.

In occasione della presentazione del 2 maggio, Stopndrangheta.it ha promosso a Palazzo Campanella un Piccolo Salone del Libro dedicato alle case editrici calabresi, fondamentali motori di cultura per la diffusione della cultura antimafia e importanti partner del progetto. Hanno aderito all’iniziativa, e per l’intera mattinata esporranno le proprio pubblicazioni in tema di ’ndrangheta gli editori calabresi tra cui la casa editrice Falzea. Un primo passo simbolico per la creazione di una rete calabrese della cultura antindrangheta.

"GERACE LIBRO APERTO"

gerace.jpg "GERACE LIBRO APERTO"

 Il Comune di Gerace, organizza dal 28 aprile al 1° maggio 2012, l’evento "Gerace Libro Aperto". L’antico comune della Locride, facente parte dei Borghi più belli d’Italia, sarà protagonista di una manifestazione culturale ad ampio raggio dedicata al sistema-libro. L’espressione letteraria come strumento capace di suscitare emozioni, risvegliare coscienze, costituire rete, per intraprendere insieme percorsi virtuosi di conoscenza culturale, passione civile, sviluppo sociale, sarà al centro della manifestazione. L’evento, infatti, intende infatti valorizzare la produzione libraria in Calabria, ospitando alcune importanti realtà editoriali della regione che hanno aderito alla proposta lanciata dal Comune di Gerace.

Gli editori, tra cui Falzea e Città del Sole Edizioni (promotrice dell'evento), avranno la possibilità di esporre i loro volumi nelle suggestive vie del centro storico, aprendo delle vere e proprie librerie nelle antiche botteghe che nel resto dell’anno sono parzialmente inutilizzate. Mentre un ampio programma artistico culturale prenderà il via nei quattro giorni con convegni, concerti di musica barocca, reading e presentazioni di libri, proiezioni di film e dibattiti, animando le vie del borgo.

“Tè Letterari”

bronzipiatto.jpg

 Tè Letterari” per ritrovare gli dei della città di Reggio Calabria con Daniele Castrizio.

Nuovo appuntamento con la cultura. Al via il secondo incontro della kermesse Tè Letterari” , organizzata dai circoli Posidonia e Val Gallico, che si svolge presso la sala Fata Morgana di Gallico Marina, Reggio Calabria.

Venerdì 27 Aprile alle ore 17.00, si svilupperà la tematica Ritrovare gli dei della città: archeologia e beni culturali al servizio dello sviluppo locale.

A Daniele Castrizio, archeologo e professore associato di Numismatica presso l’Università degli Studi di Messina, il compito, attraverso le sue pubblicazioni :  "Guida alla statuaria reggina", "Demetrio il bizantino", di riportare alla luce gli antichi splendori del nostro passato partendo dalla poetica "Ritrovare gli dei della città" di Italo Calvino. Un itinerario storico, archeologico e museale dela nostra Reggio, con occhio di ricercatore ed interprete, del messaggio che gli artisti ci hanno voluto tramandare.

Tra i relatori, anche gli editori Paolo Falzea ed Enzo Vitale, quest'ultimo in veste di moderatore del dibattito. Interverranno, inoltre, Rossella Agostino, Museo Nazionale della Magna Grecia; Adrea Filocamo, Museo S. Paolo; Maurizio Malaspina, Dipartimento P.A.U; Monica Falcomatà, settore cultura del comune di Reggio Calabria; Luciano Schepis, Cultore di storia Locale.

Gli ospiti avranno modo di degustare il tè ed apprezzare, nell’intervallo, la musica del maestro Alessandro Careri dell'Accademia internazionale del flauto.

 

Presentazione: "Guida alla statuaria reggina"

invitostatuaria.jpg

Presentazione: "Guida alla statuaria reggina"

 

storie/studi/ricostruzioni/interpretazioni

visioni/confronti/condivisioni/auspici

 

Introduce Paolo Falzea. Coordina Tonino Nocera.

Lectio Daniele Castrizio.

Seguirà aperitivo.

Venerdì 30 Marzo, ore 18.00 - Libreria BOOK Emozioni da leggere

Viale Calabria, 60 (Galleria Complesso Edilbruzia) R.C. - Info: 0965 55042 

Falzea editore alla Fiera del Libro per ragazzi di Bologna

images.jpg

Falzea editore alla Fiera del Libro per ragazzi di Bologna (Padiglione 25 Stand B/17)

Apre i battenti Lunedì 19 Marzo, l’edizione numero 49 della Bologna Children’s Book Fair, il più importante appuntamento mondiale per l’editoria tradizionale e multimediale per ragazzi. Oltre 1.200 espositori provenienti da 55 Paesi di tutto il mondo, su 20 mila metri quadrati di esposizione fanno della Fiera del libro per ragazzi di Bologna l’evento più importante del mercato dei libri per ragazzi, offrendo la più esaustiva panoramica sulle tendenze internazionali.

Anche quest’anno la casa editrice calabrese Falzea, presente in fiera al Padiglione 25 presso lo Stand B/17, proporrà una vasta scelta di pubblicazioni per bambini, letture per ragazzi, albi illustrati e romanzi per teenagers ed oltre al consueto e ricco catalogo, i riflettori saranno puntati sulle novità librarie.

La casa editrice sarà protagonista anche per quanto riguarda le innumerevoli manifestazioni che si terranno al di fuori della fiera, nella città di Bologna: in particolare Mercoledì 21, Alessandro Corallo autore del fantasy per ragazzi “Matt e Splatch nel regno di Sottoterra” incontrerà i ragazzi delle scuole presso la prestigiosa sede della Biblioteca Salaborsa. L’evento fa parte del programma “Facce da libri” nell’ambito del progetto di promozione alla lettura per ragazzi dell’Associazione Italiana Editori.

Inoltre, Mercoledì 21 Marzo alle ore 16.00, presso lo stand della Regione Calabria ci sarà la presentazione del progetto di promozione della lettura "Sulle strade di Rodari" che ha coinvolto oltre 5000 piccoli e grandi lettori. Ne parleranno Mara Fabro della Cooperativa Damatrà, Livio Sossi Docente di Letteratura per l’infanzia all’Università di Udine, Elena Braida Bibliotecaria e l’editore Paolo Falzea.

Roberto Bonfanti incontra i detenuti del carcere di San Vittore.

9788882963255.jpgRoberto Bonfanti incontra i detenuti del carcere di San Vittore.

Dopo l'incontro dello scorso mese dell'autore Indro Pezzolla con i detenuti del carcere di San Vittore, per far sì che la letteratura diventi tutt'uno con la vita e per portare le parole e le emozioni dove ce n'è più bisogno e d
opo aver raccontato le sue storie in giro per mezza Italia, Roberto Bonfanti farà visita, nella mattinata del 15 Marzo, al noto penitenziario di Milano per un incontro, organizzato nell'ambito del progetto "liberidileggere", che vuole essere principalmente un'occasione di confronto e lo scambio di impressioni e opinioni fra lo scrittore e quanti, nel frattempo, avranno avuto modo di leggere il suo ultimo romanzo "In fondo ai suoi occhi".
Un'oppurtunità importante di crescita umana e di confronto con una realtà difficile che lo stesso Bonfanti ha fortemente voluto.

Presentazione del libro "Guida alla statuaria reggina"

bronzipiatto.jpgPresentazione del libro "Guida alla statuaria reggina"

Promosso dall’Associazione Culturale Anassilaos si terrà giovedì 15 marzo alle ore 18,00 presso la Libreria Culture di Reggio Calabria la presentazione del volume di Daniele Castrizio “Guida alla statuaria reggina”.

Interverranno l'autore Daniele Castrizio e l'editore Paolo Falzea.

La Guida, contribuisce alla conoscenza e alla comprensione di tali capolavori della statuaria, avvicinandoli al grande pubblico, e inquadrando ciascuno di essi all’interno del contesto storico ed artistico di riferimento, con approfondimenti che servono a spiegare alcune tematiche connesse!